Salone internazionale del libro Torino 2017

18553714_424218667948162_1811371513_o

A volte penso che, nonostante il nostro dibatterci e provarci continuamente, le cose poi vanno come devono andare… Per anni ho sognato di vivere il Salone del libro di Torino come protagonista, ci ho provato e sperato ogni volta, ma ogni volta ho dovuto ritirare la mia speranza e rimandarla all’anno successivo. Per questo esserci stata quest’anno ha qualcosa di speciale. Il Salone ha compiuto 30 anni ed io mi sono sentita privilegiata a poterlo festeggiare dall’interno.

L’emozione più forte l’ho provata il primo giorno, era ancora presto e gli operai stavano ancora togliendo i teloni di plastica messi a protezione della moquette. Una bella sensazione poter entrare come se fosse casa mia…

Per chi ha tentato di togliere il Salone a Torino, l’alta affluenza è stata una bella lezione. Torino è il Salone del libro e il pubblico l’ha confermato ancora una volta. Sono contenta di aver partecipato proprio quest’anno così carico di lotte e polemiche. E ringrazio la casa editrice Le Parche Edizioni che mi ha permesso di vivere questa magnifica esperienza.

Il Salone del libro però non è solo libri, ma anche temi sociali. Gli abiti da sposa sono stati confiscati per infiltrazioni mafiose.

Il Salone è anche design… Vi assicuro che sono robuste!

Il Salone è possibilità di portare con sé i propri amici a quattro zampe…

18618095_425644144472281_104736123_o

Il Salone è bellezza. Bellissimo il tavolo in abete rosso nello stand del Friuli Venezia Giulia, un pezzo unico lungo circa 10 metri.

Sono stati giorni intensi, faticosi, ma gratificanti. Vivendo il Salone dall’interno ho avuto la possibilità di conoscere i partecipanti come persone e non solo come presenze di contorno, un arredamento provvisorio. Ho provato grande malinconia lasciando quella che era stata la nostra casa per cinque giorni. Una sensazione di perdita, come ogni volta in cui si lascia qualcosa di caro.

Ci saranno altre occasioni, ma quest’esperienza resterà nel cuore per sempre. La prima volta non si scorda mai!

20170523_104508

Il prossimo appuntamento sarà a Ospedaletto d’Alpinolo (AV) dove presenterò il mio libro Le mie pagliuzze con la Casa Rifugio “Antonella Russo”.

Nel frattempo vi segnalo ancora dove potrete trovare i miei libri:

Le mie pagliuzze

Le Parche Edizioni

Amazon

Libreria Pantaleon – via Giuseppe Grassi 14 – Torino

Libreria Fontana – via S.Francesco d’Assisi 18/H – Torino

Sogni di carta -Corso Garibaldi 27 – Cremona

Libreria Mondadori Bookstore Piazzetta A. Guarino 65 – Galleria C.so Vittorio Emanuele -Avellino

Libreria Mondadori – Piazzale Tecchio – Napoli

Libreria Giorgio Lieto – Viale Augusto, 43/51 – Napoli

Scrivo per te

Le Parche Edizioni

Amazon

Libreria Pantaleon – via Giuseppe Grassi 14 – Torino

Libreria Fontana – via S.Francesco d’Assisi 18/H – Torino

Sogni di carta -Corso Garibaldi 27 – Cremona

Libreria Giorgio Lieto – Viale Augusto, 43/51 – 80125 Napoli

iocisto – La libreria di tutti – Via Cimarosa 20 – piazza Fuga – Napoli

Libreria Mondadori Bookstore Piazzetta – A. Guarino 65 – Galleria C.so Vittorio Emanuele- Avellino

 

45 pensieri su “Salone internazionale del libro Torino 2017

  1. non ho mai fatto un’esperienza del genere e nemmeno sono mai stato al Salone del libro. In un certo senso ti invidio ma sono felicissimo per te, meriti senza dubbio tutto questo e questa opportunità.
    Ormai, cara Dora, la strada è spianata nuove avventure sono già lì ad attenderti. Magari la prossima sarà al premio Strega o al Campiello.
    In bocca al lupo. Ciao

    Liked by 1 persona

    • Il Salone del libro è un’esperienza da fare. Abitando a Torino l’ho visto nascere e crescere.
      La strada è ancora tutta in salita, per quel che voglio fare io sta cominciando a intravedersi. Sarà ancora lunga, ma alla fine ci riuscirò, devo farlo.
      Per lo Strega non ci penso neppure, per altri chissà, resta tutto da vedere… 😀

      Liked by 1 persona

  2. Ho visto la tua intervista su YouTube, ma il fracasso era tale, che ho capito a fatica e poco. Cavolo!!!
    Grazie delle foto.
    Non ci sono mai stata.
    Ma inspirare l’emozione di essere lì come autrice di un libro, dev’essere veramente qualcosa di magico.
    Ti auguro che sia compagna fedele, di questa straordinaria esperienza. Ti abbraccio forte. ❤️❤️❤️

    Liked by 1 persona

  3. Che bella ed emozionante esperienzaaaaaaaaaaaaa….. oh ci avrei partecipato volentieri. Son due anni che frequentiamo il Lucca comics e girovaghiamo sempre tra gli stand dei libri x nuove storie e nuovi racconti…. immagino in questo evento cosa ci possa essere. Peccato x la confisca degli abiti da sposa…. io sono indignata x queste cose.. mi viene il vomito

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...