La prima presentazione di “Scrivo per te”

whatsapp-image-2016-11-27-at-08-54-37

Ho guardato gli astanti più di una volta prima di decidermi a dare il segnale a Francesco. “Cominciamo…” gli ho detto, sicura di volermi tuffare in quell’avventura. Io che mettevo da parte la tastiera per rivolgermi di persona a chi, fino ad allora, aveva solo letto. Scrivere è una questione intima, si ha a che fare solo con se stessi, si ragiona, si pondera ogni parola, mentre parlare richiede immediatezza, fiducia in se stessi e nelle proprie capacità oratorie.

Francesco non ha atteso un attimo ed ha subito catturato l’attenzione dei presenti, allegro nel porsi e attento nel presentarmi. Un amico a cui avevo fatto bene ad affidare le sorti di quella serata. Più di una volta in lui ho trovato un appoggio, un inizio da cui ripartire, un confronto fatto di ispirazione. E’ stato grazie a lui se ho vinto la timidezza iniziale, quella che ti costringe a guardarti in ogni tuo passo e che ti suggerisce solo freni e oblio.

whatsapp-image-2016-11-27-at-08-14-12E libera da ogni timore ho cominciato a parlare, del blog, delle motivazioni che mi hanno spinta a scrivere il libro e di quelli che sono i miei obiettivi, il tutto intriso dalle mie sensazioni in merito alla vita e all’amore. Non perché io sia un’esperta, sto lontano da chi si definisce tale, ma in quanto testimone che si sforza di comprendere e descrivere le emozioni che vive.

whatsapp-image-2016-11-27-at-08-14-07La presentazione del libro però, è stata anche l’occasione per ritrovare affetti perduti nel tempo, persone care che non vedevo da una vita, persone che mi sono state tolte da adulti che hanno gestito a modo loro le nostre vite. Rapporti che ora recupereremo e non ci faremo più togliere da nessuno.

Da questa presentazione io sono uscita più forte, consapevole dell’importanza di ciò che sto facendo e della validità di quel che offro. Ma soprattutto sono fiera di essere quella che sono e di ciò che sono riuscita a fare fino ad ora. E per questo grido al mondo intero il mio nome: sono Dora Buonfino e non tollererò nessun’altra interferenza nella mia vita. Non permetterò più a nessuno di influenzare le mie scelte o il mio giudizio. Consapevole di quella che è la verità, non mi lascerò più usare da alcuno e difenderò i miei affetti e i miei valori in ogni modo.

Per ora trovate il libro qui:

Le Parche Edizioni

Amazon

La Feltrinelli

Libreria Pantaleon – via Giuseppe Grassi 14 – Torino

Libreria Giorgio Lieto – Viale Augusto, 43/51 – 80125 Napoli

iocisto – La libreria di tutti – Via Cimarosa 20 – piazza Fuga – Napoli

Infine, potrete leggere le prime recensioni del mio libro Scrivo per te qui: Laura PariseCristina ScarfòTati    e Ro Meo

152 pensieri su “La prima presentazione di “Scrivo per te”

  1. ( commento anche nel Lettore, credo che i miei commenti vanno nello spam)

    Mi ha commossa quello che hai detto alla fine… si nessuno dovrei mai influenzare le nostre scelte e la nostra vita.. cara Dora ti auguro di avere un grande successo con il tuo libro, che lo hai scritto per tutti noi ♥ .. bussi la tua Pif

    Liked by 1 persona

  2. Buongiorno Dora …. Ammiro molto la tua persona , mi fa piacere leggere ciò che hai scritto primo perché sei riuscita con la tua tenacia a portare avanti un tuo sogno..” Perché un sogno che si ha nel cuore, si fa molta fatica per realizzarlo … non cade dal cielo ma dalla propria tenacia per conquistarlo, secondo perché io ti ho visto cosi dal primo giorno che ti ho letta. Buona vita …. un sorriso ❤

    Liked by 1 persona

  3. E brava la mia Dora: forte, determinata, convinta del suo reale valore, morale e artistico!
    Eppoi, i tuoi racconti sono semplicemente meravigliosi, a volte intensi, a volte teneri, talvolta spiazzanti, ma mai, assolutamente mai banali. Per farla breve, al tuo bradipo sono piaciuti un sacchissimo 😀
    Bacione ❤
    Sid

    Liked by 2 people

  4. Dora, sono davevro contento di leggere nelle tue righe soddisfazione, orgoglio e tenacia.
    Sei stata bbrava non solo a scrivere il libro, ma a portare avanti le tue idee ed a vincere quelle piccole paure o timidezze abbastanza naturali quando si entra in un mondo più grande.
    Mi complimento con te.
    Avrai altre presentazioni dal vivo?

    Liked by 1 persona

  5. Avevo già sbirciato sul glob, ed avevo visto la foto della tua presentazione. Perché avevo immaginato la grande emozione che stavi provando. Ma mi facevo riguardo a chiederti se era andata bene. Non posso che gioire per te e per questi risultati. Anche se non avevo dubbi……
    Continua così, con perseveranza e tenacia, doti che ti hanno da sempre accompagnata.
    Non posso che abbracciarti ed augurarti altre mille e più mille soddisfazioni, cara Dora Buonfino!

    Liked by 1 persona

  6. “Non permetterò più a nessuno di influenzare le mie scelte o il mio giudizio. Consapevole di quella che è la verità, non mi lascerò più usare da alcuno e difenderò i miei affetti e i miei valori in ogni modo.” Bellissima conclusione per un post che può diventare inizio nella realtà. te lo auguro di cuore.
    PS a quando Torino, Alba, Asti? Io ci sono! anzi ci sarò… però tu mi devi informare, ci tengo ok? Baciobacio cara e congratulazioni per la serata! ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...