Mia nonna dice che…

“Perché non rispondi ai miei messaggi?”
“Non ho il tempo per rispondere a tutti i messaggi che mi invii!”
“Non riesco a non pensarti, lo sai!”
“Lo capisco, ma a volte esageri…”
“Ma se al telefono non rispondi, come posso fare per comunicare con te?”
“Sai bene che al lavoro non posso parlarti.”
“E quando esci per andare a mangiare?”
“Ma io non la faccio la pausa per il pranzo. Non te l’avevo detto?”
“Non mi sembra proprio… E dopo il lavoro, non potresti farti viva?”
“Ma caro! Se non arrivo a casa puntuale mia nonna si preoccupa!”
“E di sera, allora, che preferisci uscire con la tua amica invece di stare con me?”
“Come faccio a non uscire con lei? Ci rimarrebbe male!”
“E quella volta che hai preferito il cinema al concerto dove volevo portarti?”
“Non potevo dire di no a mia madre!”
“Io non capisco. Perché non mi cerchi, non scegli di trascorrere più tempo con me?”
“Perché nei rapporti bisogna avere misura!”
“Cosa? Ma chi ti ha messo in testa queste sciocchezze?”
“Mia nonna dice che ti vede troppo attaccato, che il tuo non è amore, ma dipendenza!”
“Dipendenza? Ma stiamo insieme solo da un mese! Questo è il periodo più bello, più intenso.”
“Secondo mia nonna è dal saper stare lontani che si vede quanto uno ci tiene. Da come ti comporti dai l’impressione che l’amore sia un gioco a cui non vuoi rinunciare.”
“Io non so cosa dire, sono sconcertato. Non ce la faccio più a cercarti se tu non mi vuoi…”
“Ma io ti voglio!”
“E allora perché un giorno sì e uno no mi dici che non stai bene e che non hai voglia di uscire?”
“Lo sai bene che soffro di emicrania!”
“Così forte da non trovare sollievo vedendomi?”
“Mia nonna dice che per far passare in fretta il dolore è meglio starsene tranquilli e a riposo.”
“Ma tu, cosa vuoi veramente? Dimmelo!”
“Io voglio te!”
“Perché? Dimmi cosa provi!”
“Ti voglio bene! Sei importante! Mi piace tutto di te e trascorrere del tempo insieme mi diverte!”
“E allora perché non trascorri più di tempo con me? Perché non ti viene voglia di passare tutto il tempo che hai a disposizione con me e solo con me?”
“Perché, secondo la nonna, è giusto che io abbia il mio spazio, per le mie necessità che non devono includere necessariamente te.”
“Ma lo trovi giusto questo modo di pensare?”
“Beh, lei dice che solo se si salvaguardia la propria individualità si riesce ad avere un rapporto sereno col proprio compagno!”
“Anch’io sai ho una nonna!”
“Ah sì, e che dice?”
“Che se tiri troppo la corda, poi questa si spezza!”
“E cosa significa?”
“Chiedilo a tua nonna!

120 pensieri su “Mia nonna dice che…

  1. – Mia nonna dice che hai gli occhi troppo grandi –
    – Ma sono per guardarti meglio –
    – Dice che hai anche le orecchie troppo grandi –
    – Ma è per sentirti meglio –
    – E la bocca? –
    – Dai, levati questa stupida mantellina rossa … –

    Liked by 1 persona

  2. Avrebbe fatto prima a rivolgersi alla nonna… Dialogo straordinario che miete vittime a non finire, nel mettere in mostra la fallacità di certi rapporti… non dirò però che è stupendo, bensì che è fantastico e bravissima tu che ne sei l’artefice… Bacio di luna calante………

    Mi piace

  3. Sono contenta che hai usato la nonna e non la mamma… Si dice sempre che le donne ascoltino troppo i consigli delle mamme, ma vedo che anche le nonne non scherzano😅 bel battibecco, ma devo dire solo una cosina: è vero che uno deve avere i suoi spazi, ma é così bello condividerlo ☺️

    Mi piace

  4. Eppure nella nonna dagli insegnamenti (se vogliamo) anacronistici e (talvolta) avulsi dalla realtà ci leggo una donna a cui sono stati inculcati a sua volta certi principi e che cerca di tramandarli, come vorrebbe il suo ruolo..

    Mi piace

  5. E’ bellissimo, Dora, ho le lacrime agli occhi dal ridere, non riesco a fermarmi. I tuoi dialoghi sono sempre così brillanti … anche mia nonna lo dice … ciò non toglie che anche i consigli della nonna vadano sempre filtrati con la propria testa … Buon pomeriggio, mia cara. 😀

    Mi piace

  6. Doraaaaaaaaa! Ma ciao! Ci sono dei miei amici di blog che propri non riesco a non leggere…! Le due nonnette andranno al cinema insieme! Ehe! Per stare bene in coppia si deve saper stare bene con se stessi prima!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...